In estate la sezione "MISCELLANEA" e' stata aggiornata. Troverai immagini nuove, la sezione "Sleep Concerts"  e tanto altro ancora... Corri a visitarla! Dalle schede "DISCOGRAFIA" e dalle "RELEASES", molti estratti degli album di Alio Die possono essere ascoltati in formato mp3 cliccando sull'icona a fianco del brano! BUON ASCOLTO!

NUOVI PROGETTI IN VIA DI PUBBLICAZIONE

"Aqua Planing" by WERNER DURAND and ALIO DIE (HSL 029)
Il CD contiene escursioni elettroacustiche, che implicano il khen, e altri strumenti a fiato autocostruiti e tubi, di cui il berlinese Werner Durand e' un instancabile ricercatore ed un maestro nell'esecuzione, unite a registrazioni d'ambiente effettuate in Thailandia; ma il pezzo cui trae ispirazione il titolo dell'album e' stato realizzato sulla base di registrazioni di grossi tubi messi in risonanza viaggiando con una Volskswagen e registrati con un DAT.

"Il sogno di un piano veneziano a Parigi" (HSL 030)
Un CD di ALIO DIE e FESTINA LENTE
e' stato registrato nel 2003 utilizzando lo stesso procedimento compositivo di 'Sunja', cioe' partendo da un'improvvisazione completamente acustica, e poi processando in studio i suoni raccolti. Questa volta il suono dello zither di Alio Die si e' combinato a quello di un vecchio pianoforte veneziano, che Michele Brieda ha completamente restaurato. Le registrazioni sono poi state elaborate e stratificate a suoni registrati a Parigi da Alio Die ed in estremo oriente da Sonja Timm  e da Francesco Paladino.

La collaborazione con Werner Durand "Aqua Planing", ed il CD di Alio Die con Michele Brieda sono usciti entrambi in contemporanea su etichetta Hic Sunt Leones in novembre 2005.

"Mei jyu" di ALIO DIE & JACK OR JIVE
Lo scorso aprile su etichetta Projekt e' uscito "Mei jyu". Grazie al loro incontro al Temple Studio in febbraio 2003, l'interessante collaborazione ha portato ottimi risultati. Le tonalitÓ delicate e profonde della cantante giapponese Chako si miscelano bene con le ambienze acustiche ed i loops; nove i pezzi di cui due strumentali.

RISTAMPE

La label italiana Smallvoices ristampera' in vinile "Under an Holy Ritual" uscito per la prima volta nel 1992. L'LP verra' stampato in 600 copie; solo cento copie saranno stampate in vinile colorato e conterranno un 45 giri con pezzi inediti.

Un'altra ristampa e' gia' uscita per la Hic Sunt Leones/Silentes, si tratta del CD "Suspended Feathers" da tempo fuori catalogo. Originariamente il CD usci' nel 1996 in edizione limitata e numerata di 1000 copie per la Aqua, sottoetichetta di Amplexus. Il CD e' stato ristampato ora in confezione standard CD.

 

ALTRI PROGETTI IN VIA DI ULTIMAZIONE:

Il terzo CD di SOLA TRASLATIO (ALIO DIE & OPIUM) e' quasi ultimato... questa collaborazione iniziata gia' da tempo, si spera si possa vedere presto il suo compimento. Probabilmente il nuovo CD uscirÓ per la Hic Sunt Leones.

Un CD di ALIO DIE e LUCIANO DAINI  Un progetto maturato molto lentamente nella reciproca stima per una ricerca ed una sperimentazione sonora parallela, similmente alchemica, eclettica e viscerale.
Luciano Daini attivo da molti anni nell'ambito della musica d'avanguardia e del teatro sperimentale, ha continuamente approfondito la sue pratiche sonore, con sempre nuovi strumenti (elettronici, ad arco, ottoni, fiati, percussioni etc.) e ha migliorato via via le sue tecniche di registrazione.
Nelle segrete del suo studio di fortuna ha cosi' instancabilmente registrato per pi¨ di quindici anni una lunga serie di nastri, preziosi materiali dai quali e' stato facile trovare lo spunto per inoltrarsi in questo lungo viaggio verso la luce.