Alio Die
News
18/09/2014

Robert Davies - Woodland Alcoves

Robert Davies has created over the years and twelve albums, a particular and unique immersive ambient music with a ...
18/09/2014

Aglaia Hymns

"nymphs, memories and reflections of ancient shipwrecks in the first light of the morning or at dusk, the space ...
07/06/2011

Cdr Ltd art-edition 99 copies - Program of upcoming releases..

La serie in edizione limitata di cdr in confezioni speciali fatte a mano incominciata con Memory Geist, ha questi nuovi ...
29/04/2011

Nuova uscita ! AGLAIA Nights in Nubiland Cd

Nuovo album annunciato per Aglaia: "Nights in Nubiland" è in via di realizzazione, i lavori per la grafica del ...
29/04/2011

Nuove uscite! ENTEN HITTI La Solitudine del Sole

Nuovo e secondo lavoro di Enten Hitti a 15 anni di distanza da Giant Clowns of the Solar World uscito nel 1996 per ...

Alio Die & Martina Galvagni

Eleusian Lullaby

..mescendo note soavi e silenzi in un'espansa ambientazione onirica..una ninnananna che richiama dal buio della notte carezze aurali ...°...
.
.
Tracks:
 
01       The Oniroid Sleep
02       A drone song for Alienor
03       Eleusian Lullaby
 
 
Composed and performed by
Martina Galvagni e Stefano Musso (BMI)
between 2005 and 2006.
Mixed and mastered at Temple Studio.
Milan January 2007.
 
Martina Galvagni: voice
Alio Die: Psaltery, zither, kalimba, cithara, metals,
sitar, shruti-box, drones and loops, field recordings.
 
Special thanks to Chako and Makoto (Jack or Jive)
for metal instruments on track 01 and 03.
Lorenzo Pittan for rattles on track 02.
Stefano Bellemo, Sam Rosenthal, Tommaso Cosco,
Franco Mignone, Sara Luciani, Raffaele Serra and
Cynfeirdd Friendship Culture.
 
Photographs by Sara Luciani at elementerre.it
Designed by Sam Rosenthal
 
Eleusian

Mp3 player

Eleusian Lullaby (2008)

"Eleusian Lullaby" è una sensuale ed eterea colloborazione ambient tra lo scultore sonoro Stefano Musso e la cantante italiana Martina Galvagni. Si tratta del terzo progetto vocale per la serie Projekt, iniziato nel 2001 con "Apsaras"(con Amelia Cuni) e proseguito nel 2005 con "Mei-Jyu" (con Chako dei Jack or Jive).

"Eleusian Lullaby"miscela le naturali, calde e terrene composizioni ambient di Alio Die con l'elegante voce neo-classica di Martina, mescendo note soavi e silenzi in un'espansa ambientazione onirica. Si tratta di una ninnananna che richiama dal buio della notte carezze aurali . La sapiente combinazione di melodie vocali con l'astratta e soffice qualità dei loops e degli strumenti impiegati crea un sospeso spaziodi dormiveglia, intimo e sensuale allo stesso tempo.
Il brano iniziale, "TheOniroid Sleep", ci svela una nebbiosa atmosfera dove il canto è ben  mondato dai tappeti acustici sottostanti, tessuti di cithara, sitar,kalimba e registrazioni ambientali. Nella seconda traccia " A drone for Alienor" innanzi tutto  la voce è più limpida e carica di bellezza e intenta a creare un intensa e fragile melodia dall'approccio neoclassico. La terza e ultima traccia "Eleusian Lullaby" è il frutto di una totale e libera improvvisazione di salterio e voce con un testo in engadino (dialetto svizzero). Drones e loops sono stati sapientemente aggiunti successivamente alle registrazioni originali rendendo il tutto ancora più armonico.
60 minuti di musica composta da improvvisazioni acustiche, canto, salterio, zither, cithara, metalli, campane e registrazioni d'ambiente. Le registrazioni originali furono effettuate in boschi e in antichi siti medievali quindi processate e tessute da Alio Die al Temple Studio di Milano fra il 2005-2006.
Ascoltatevi queste tracce al buio...sarete lasciati in una tranquillità da Giardino terrestre. Come dalle migliori ninnananne, vi sentirete accarezzati e trasportati in un mondo sonoro parallelo e misterioso fatto di pace e armonia.

Projekt

Share on Facebook
Collegamento a contenuti di altre sezioni
Alio Die
made with ORASIS design cms v 1.0©